Cannabis e HIV, le potenzialità