La cannabis e il disturbo alcolico fetale

Uno studio israeliano suggerisce possibili benefici